Urban Survival

L’Urban Survival è un corso di Difesa Personale basato sullo sviluppo di riflessi condizionati.

La cornice concettuale in cui si inserisce l’Urban Survival è composta dagli studi sul condizionamento semplice di Ivan Pavlov, sul condizionamento operante di Burrhus Skinner e sul ciclo decisionale OODA di John Boyd.

Lo sviluppo di riflessi condizionati per far fronte ad un’aggressione rende il sistema contesto-indipendente permettendo l’utilizzo di un solo movimento per risolvere molteplici situazioni in linea con il principio meglio uno strumento solo per dieci situazioni piuttosto che dieci strumenti per una sola situazione.

L’Urban Survival deriva dall’esperienza maturata dagli istruttori della nostra Associazione in diversi sistemi tra i quali spiccano:

  • Shredder di Richard Dimitri
  • Combat systema
  • Silat
  • Systema
  • Catch
  • Reality Based

Le caratteristiche principali dell’Urban Survival sono l’estrema rapidità di apprendimento e la massima efficacia possibile.

Per rendere tutto più rapido ed adatto alle diverse esigenze l’intero sistema Urban Survival è suddiviso in un corso base più una serie di specializzazioni con le quali l’allievo può approfondire gli aspetti che maggiormente lo interessano.

L’Urban Survial di livello base è adatto a tutti e fornisce tutto ciò di cui si ha bisogno per vivere sicuri. Nei livelli successivi diventa un addestramento ad alto impatto, duro ed intenso particolarmente adatto ad operatori di sicurezza, militari e personale a rischio con un panorama di temi trattati molto ampio: combattimento a mani nude, combattimento armato, movimento a terra, low acrobatics, pronto soccorso, preparazione mentale…

Il corso è tenuto da operatori specializzati nei vari settori ed è suddiviso in:

  • lezioni teoriche: si studia a fondo la violenza, la mentalità dei vari tipi di aggressori, le basi del primo soccorso, le leggi in materia di legittima difesa, i cambiamenti fisiologici e psicologici che si verificano quando si è sottoposti a situazioni di forte stress e i metodi per farvi fronte….
  • lezioni pratiche: si tratta della struttura portante del corso in cui si imparano strategie e tattiche semplici, dirette e molto efficaci per contrastare un aggressore.
  • lezioni esperienziali: si tratta del banco di prova di quello che si è appreso. Si ricostruiscono scenari molto realistici, si usano specifiche protezioni e ci si difende contro aggressioni il più possibile simili alla realtà e assolutamente non compiacenti. Ad ogni partecipante verrà fornito il materiale didattico che consiste in dispense e video didattici degli argomenti trattati.

Ad ogni partecipante verrà fornito il materiale didattico che consiste in dispense e video didattici degli argomenti trattati.